Articoli

Diventa volontario

 

 

Donare del tempo per gli altri non è utile solo per la società ma anche per te stesso.

Facendo volontariato potrai sviluppare competenze personali e professionali, che ti porteranno ad una crescita.

Aiutare gratuitamente gli altri può cambiare la tua visione del mondo, facendoti sentire come parte integrante della società.

Ad Àntes potrai fare volontariato secondo le tue attitudini personali e le tue disponibilità.

Se sei interessato a svolgere attività con i minori potrai fare da tutor all'interno del centro "Non solo...compiti", se sei interessato all'ambiente potrai partecipare alla riqualificazione del verde all'interno del progetto "Non solo a scuola", se sei interessato all'interculturalità potrai prendere parte ai progetti di integrazione.

Se sei sei studente, partecipando alle nostre attività di volontariato puoi farti riconoscere i crediti formativi.

 

Ciò che abbiamo fatto solo per noi stessi muore con noi. Ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo resta ed è immortale.

Harvey B. Mackay

 

 

Chiama 3384664679

o

scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I vantaggi della donazione

Donare a un’associazione onlus in Italia permette di ottenere agevolazioni fiscali nella propria denuncia dei redditi sia alle persone fisiche che a quelle giuridiche.

I contributi devono essere versati attraverso il sistema bancario o postale, quindi ha valore anche l’utilizzo della carta di credito online.

Va sempre allegato alla propria dichiarazione dei redditi un documento che attesti il versamento (per. es. ricevuta bollettino postale, estratto conto, ecc…).

Non è quindi ammessa la deducibilità di donazioni effettuate in contanti.

I privati possono:

  • detrarre dall’imposta lorda il 19% della donazione fino a un massimo di € 2.065,83 secondo le norme dell’art. 15, comma 1, lettera i/bis del D.P.R. 917/86
  • detrarre le donazioni liberali nella misura del 10% del reddito imponibile e fino a un massimo di € 70.000,00 secondo le normative vigenti del Decreto Legge 14.3.2005 n. 35 art. 14 e successiva conversione in Legge n. 80 del 14.05.2005
  • tutti i lasciti a favore dell’Associazione Àntes in caso di sinistri nelle polizze vita, donazioni e testamenti sono esenti da tassazione secondo il D. Lgs. N. 346/1990, quindi tutto l’importo dsarà devoluto a sostegno delle attività in difesa dell’infanzia

Le imprese possono:

  • dedurre dal reddito le donazioni per un importo non superiore a € 2065,83 o al 2% del reddito d’impresa dichiarato secondo l’art. 100, comma 2, lettera H del D.P.R. 917/86
  • dedurre dal reddito donazioni in denaro o in natura per un importo non superiore al 10% del reddito dichiarato e nella misura massima di € 70.000,00 annui secondo il Decreto Legge 35/05 poi convertito in Legge n.80 del 14.05.2005

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nell'informativa. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o a alcuni cookie consulta l'informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.